La ricetta di Adriano Liloni

“Pasta e fasoi”

 Ingredienti:

 Cipolle, lardo, burro, fagioli secchi, erbe aromatiche, castagne bollite, pasta, pepe

 Preparazione:

Soffriggere le cipolle finissime con lardo e burro, appena imbiondite versare un bicchiere di vino rosso.

Far ristringere e poi buttare nel coccio i fagioli secchi messi a mollo il giorno prima, usare l’acqua dei fagioli per allungare la cottura che deve essere a fuoco basso almeno per tre ore. Salare leggermente,

Aggiungere l’erbette aromatiche e le castagne bollite schiacciate a forchetta, quel che basta per far addensare la base.

Buttare i maccheroni o comunque pasta grossa e portare quasi a cottura.

Spegnere e lasciar riposare alcuni minuti, servire con grattata di pepe.

Si puo’ mangiare anche il giorno dopo anche se la pasta a perso la cottura al dente.