La ricetta di Sergio Pedruzzi

Seppie di Giugno 

Ingredienti: 

Seppie appena pescate

Pane grattugiato

Prezzemolo

Olio extravergine di oliva

Sale, pepe

Si puliscono le seppie, si utilizzano solo le ali (i tentacoli e la testa si possono utilizzare per altre preparazioni). In una terrina si mescolano pane grattugiato, prezzemolo e sale. Si impanano le seppie ben bene da tutti e due i lati, poi si mette della carta da forno in una teglia si unge con un po’ d’olio, si adagiano le seppie si aggiunge olio extravergine e poco pepe nero. Si inforna a 220° per 10 minuti, poi si girano e ancora un po’ d’olio extravergine e una macinata di pepe. Si infornano nuovamente per altri 10 minuti (praticamente 10 minuti per lato) e sono pronte da servire calde, sono gustose  morbidissime. Si possono accompagnare con un dischetto di purea di patate fatto appena grigliare in forno.