La ricetta di Giancarlo Bloise

Pesce in salsa hraimi
(piatto tipico ebraico tripolino)

Questa ricetta mi è stata insegnata durante un servizio al ristorante, feci entrare una signora tripolina in cucina che cucinò il pesce per noi dello staff. A distanza di tempo un giovane collega israeliano Ishay Barky mi insegnò la stessa ricetta nella versione della nonna.

Questa è una delle mie sintesi.
per 2 persone

300 g di filetti di cernia

1/2 cipolla bionda

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di peperoncino forte

1/2 cucchiaino di paprika dolce

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

1 pomodoro fresco

1 limone

Carvi macinato o in semi

Per prima cosa preparate i filetti di cernia, tagliateli trasversalmente in pezzi di 2 cm
Utilizzate un tegame di 26 cm di diametro con bordi di 2 cm di altezza.
Fate rosolare la cipolla in olio d’oliva.
Tritate finemente l’aglio e dorate quanto basta.
Aggiungete il concentrato, il peperoncino, e subito dopo diluite con un bicchiere d’acqua.
Adagiate i filetti di cernia all’interno del tegame, devono risultare appena coperti dall’ acqua.
Coprite e lasciate andare a fuoco basso per 15 minuti.
Aggiungete il pomodoro fresco tagliato a cubetti, il carvi macinato o in semi, la paprika dolce e il succo di limone.
Lasciate cuocere senza coperchio fino a che il sugo diventi della densità giusta.
Accompagnate con semola di cous cous e insalata fresca condita al limone e sumac.